Die Fragewörter

come? wie? Come stai? Wie geht es dir?
dove? wo? wohin? Dove stai? Dove vai? Wo bist du? Wohin gehst du?
(che) cosa? was? Che cosa fai? Was machst du?
chi? wer? Chi sono? Wer bin ich?
che? welche(r,s)? Che tipo di film preferisci? Welche Art von Filmen bevorzugst du?
di dove? woher? Di dove sei? Woher kommst du?
qual? quale? quali? + essere was? Quali sono i tuoi programmi? Was sind deine Pläne?
quale? quali? + Substantiv welche(r,s)? Quale uomo? Welcher Mann?
quanto? quanta? quante? quanti? wie viel(e)? Quanto costa il capello?
Quanto denaro hai?
Wie viel kostet der Hut?
Wie viel Geld hast du?
quando? wann? Quando vieni? Wann kommst du?
perché? warum? Perché non dormi? Warum schlaffst du nicht?

C'è - ci sono

cwird mir einem Substantiv in Singular verwendet. (Wie im Englischen there is)
ci sono wird im Plural verwendet. (Wie im Englischen there are)

In questa Universita c'è uno studente italiano - In diesem Universität gibt es einen italienischen Studenten.

In questa Universita ci sono studenti italiani - In diesem Universität gibt es italienische Studenten.

Che c'è qui? - Wer ist hier? 

Che cosa c'è in questa camera? - Was gib's in diesem Zimmer?

(aber: Che cos'e questo? - Was ist das?)

Weitere beispeile: 

In questa casa ci sono molte finestre.
C'e un tavolo in questa camera.
Quanti quaderni ci sono in questa cartella? (la cartella - Aktentasche)
C'e un ristorante qui vicino? (qui vicino - hier in der Nähe)

 
Die Konjunktionen

e - und perché - weil mentre - während
o - oder ma - aber/sondern se - wenn, ob
oppure - oder/sonst però - aber dunque - also
anche, pure - auch quando - wenn/als per + Infinitiv - um...zu

Nel tempo libero gioco a calcio, faccio passeggiate, oppure suono il basso o il pianoforte. (la passeggiata - Spaziergang, Promenade)

Lessico

altrettanto ebenfalls
ecco da
la minestra Suppe
saltare springen, herausspringen
ricordare sich erinnern, nennen
gia schon, bereits
il proverbio Sprichwort
pronto bereit, fertig
desiderare wünschen
oggi heute
certo gewiss, selbstverständlich
il menù Speisekarte
l'insalata di mare Meeresfrüchtesalat
gli affettati misti gemischter Aufschnitt
prendere nehmen
vorrei ich möchte
il risotto ai funghi Pilzrisotto
portare bringen
le patatine fritte Pommes frites
ripieno gefüllt
la braciola di maiale Schweinekotelett
i pomodori Tomaten
bere trinken
un quarto di ein Viertel
il latte Milch
il tè Tee
gasato mit Kohlensäure
qualcos'altro etwas anderes
il gelato Speiseeis
la frutta Obst
fresco frisch
la macedonia Obstsalat
senza ohne
il ghiaccio Eiswürfel
il conto Rechnung
d'accordo einverstanden
il buongustaio [buongus'ta:io] Gourmet, Feinschmecker
esigente anspruchsvoll
genuino ursprünglich
apparecchiare [apparek'kia:re] decken
l'infinita Unmenge

Lettura

Ecco, Sandro, la minestra è pronta.

O mangi questa minestra, o salti questa finestra!

Bravo! Ricordi gia bene molti proverbi italiani! Buon appetito!

Grazie, altretttanto a Lei!

 

Delizie per il palato - Leckerbissen für den Gaumen
(nur für wahre Esteten!)
I signori desiderano?

Che cosa avete oggi? No... Vorrei il menù.

Certo, signora. Ecco il menù.

Mmm, io prendo l'insalata di mare, gli affettati misti e poi ... il risotto ai funghi.

E Lei, signor?

Mi porta i pomodori ripieni, una braciola di maiale con le patatine fritte.

E da bere?

Mezza di vino rosso, per piacere.

Per me un quarto di vino bianco, un tè al latte e mezza minerale.

Gasata o naturale?

Gasata.

Va bene. Desidera ancora qualcos'altro? Come dessert abbiamo gelato, frutta fresca e macedonia.

Una cola senza ghiaccio. E poi il conto, per favore.

D'accordo.

Weitere unregelmäßige Verben im Präsens:

  bere (trinken) giocare (spielen) potere (können, dürfen)
io bevo gioco posso
tu bevi giochi puoi
lui, lei, Lei beve gioca può
noi beviamo giochiamo possiamo
voi bevete giocate potete
loro bevono giocano possono

La mattina Andrea beve un caffè e mangia due cornetti.
Tu giochi a tennis con questo ripugnante uomo?
Posso entrare?

Einige Verben auf -ire erweitern den Stamm im Singular und in der 3. Person Plural durch einfügen der Silbe -isc

capire (verstehen) preferire (vorziehen) finire (beenden)
io capisco preferisco finisco
tu capisci preferisci finisci
lui, lei, Lei capisce preferisce finisce
noi capiamo preferiamo finiamo
voi capite preferite finite
loro capiscono preferiscono finiscono

Esercizio

Ergänzen Sie die Sätze.
(volere, avere, bere, potere, preferire)

1. Che insalate oggi?
2. Signor, li spaghetti o i funghi?
3. Prendi anche tu la pasta o la pizza?
4. Va bene un vino rosso o un bianco?
5. il menù, signora?
6. - Le piace andare all opera? - No, andare al cinema o a ballare.
7. Io invece non il caffè,  il tè.
8. Ogni sera Marco e Franco una bottiglia di vino rosso. 
9. Pensai a tutte le cose che mia sorella non vedere, sentire o fare!
Lösung

A presto!  oben

Zur Startseite

Il sito web ufficiale della direzione simbolica
NON CLICARE QUI!


Bellissime fotoseite di Roma
Apartments am Messezentrum Nürnberg
Video divertenti
con gatti
Webdesign
Webprojektierung
Internet-Präsenz
Webseitenerstellung